GirOlio d'Italia per EXPO 2015

Un’edizione speciale dedicata alla Carta di Milano


In concomitanza con Expo 2015, l’Associazione Nazionale Città dell’Olio organizza Girolio d’Italia Grand Tour, un viaggio nelle produzioni tipiche delle Città dell’Olio italiane che da luglio a dicembre tocca tantissime regioni italiane, attraversando l’Italia alla scoperta delle eccellenze gastronomiche italiane, dei paesaggi e territori di produzione, dei luoghi e dei mestieri legati alla terra e all’olio.

In ogni tappa di Girolio d’Italia 2015 è previsto un ricco programma di eventi: degustazioni di olio in abbinamento ai piatti della tradizione e ai prodotti dell’eccellenza gastronomica locale, mostre dedicate alle civiltà dell’olivo, convegni scientifici e divulgativi, visite ai frantoi, eventi musicali, mercatini di arti e mestieri, spettacoli di piazza, manifestazioni folkloristiche, cooking show e corsi di assaggio dell’olio extravergine, contest video e fotografici, menù a tema nei ristoranti e vetrine a tema nei negozi, il coinvolgimento delle scolaresche in laboratori di conoscenza del mondo dell’olio extravergine. 

Per ogni tappa è stata individuata una “Oil Factory”. I visitatori che ne fanno richiesta possono trascorrere una intera giornata in azienda e sentirsi “frantoiani per un giorno” lavorando a contatto con la terra e scoprendo così i segreti della raccolta e della lavorazione delle olive.

Per favorire l’incoming dei visitatori richiamati dall’Expo, sono stati creati pacchetti turistici ad hoc per ogni tappa del Girolio d’Italia Gran Tour. 

Così come nel Grand Tour di “goethiana” memoria che ha visto l’Italia protagonista con viaggi nei luoghi della storia e dell’arte, i visitatori richiamati dall’Expo possono apprezzare e conoscere attraverso un’esperienza diretta e indimenticabile i luoghi più belli d’Italia dove la terra produce il meglio di sé.