Le tappe del GirOlio 2017

Andora (SV)

Sabato 29 aprile 2017

Iseo (BS)

Venerdì 26 maggio 2017

Pianella (PE)

Sabato 29 luglio 2017

Torremaggiore (FG)

Venerdì 13 ottobre 2017

Villamassargia (CI)

Sabato 21 ottobre 2017

Larino (CB)

Venerdì 27 ottobre 2017

Rapolla (PZ)

Venerdì 10 novembre 2017

Vallefiorita (CZ)

Sabato 18 novembre 2017

Controne (SA)

Sabato 25 novembre 2017

San Casciano in Val di Pesa (FI)

Sabato 2 dicembre 2017
Sabato 25 novembre 2017

Controne (SA)

Il Comune di Controne sorge ai piedi dei Monti Alburni, una delle catene montuose più importanti dell’entroterra cilentano. Situato nell'entroterra Cilentano, ai piedi dei Monti Alburni, deve le sue origini ad un gruppo di "esuli pestani", rifugiatisi nel IX secolo d.C., dopo che l'allora Poseidonia, l'odierna Paestum, fu invasa da un gruppo di Sibariti. Si fermarono dopo 16 miglia, e il loro primo insediamento si ebbe in località "Pezza". Il suo nome deriva dalla sua posizione e dalla esposizione al sole: CONTRA – ELJONE (dal greco helios che significa sole), ovvero "Di faccia al sole". Le monete raffiguranti il dio Nettuno rinvenute sul sito archeologico e i resti ancora visibili di un tempio con pavimenti mosaicati nella località "Pezza", testimoniano una presenza nel periodo ellenico.Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di Postiglione, appartenente al Distretto di Campagna del Regno delle Due Sicilie. Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia ha fatto parte del mandamento di Postiglione, appartenente al Circondario di Campagna.

 

COME ARRIVARE

 

Controne è raggiungibile in auto, percorrendo l’autostrada Salerno – Reggio Calabria, uscita Campagna, e in treno, arrivando da Salerno alla stazione ferroviaria più vicina che è quella di Battipaglia.